INFORMAZIONI IMPORTANTI

Le varianti C1, C2, C3 e C4 del cerotto con riflettore delin bionics® sono state registrate presso Swissmedic come dispositivo medico di Classe I fino alla fine di novembre 2023. Purtroppo, l'impegno personale e finanziario necessario per soddisfare gli elevati requisiti normativi al fine di mantenere la registrazione dei dispositivi medici è enorme. Per le aziende più piccole, in particolare, ciò diventa sempre più impegnativo e sempre più difficile da sostenere. Dopo un'attenta valutazione, abbiamo quindi deciso di ritirare la nostra registrazione come dispositivo medico presso Swissmedic alla fine di novembre 2023. A partire da questa data, DELIN BIONICS GmbH non fornirà più dispositivi medici (cerotti riflettenti C1 - C4)*.

I cerotti catarifrangenti sarannonuovamente disponibili in futuro come prodotti sanitari, con la stessa qualità e la stessa modalità d'azione . Se siete interessati, saremo lieti di informarvi non appena verrà lanciata la nuova linea di prodotti. Registratevialla nostra newsletter. Vi terremo aggiornati.

* I prodotti sono ancora disponibili presso alcuni rivenditori specializzati fino a esaurimento scorte.

Il cerotto riflettore delin bionics® attiva il flusso sanguigno più sottile (microcircolo) del corpo

La riflessione ottimale dei segnali cellulari provoca l'autostimolazione delle cellule del corpo, attivando così i meccanismi di regolazione del microcircolo.

Il cerotto reflector di delin bionics® è una sorta di "riflettore" che riflette i segnali cellulari emessi dall'organismo. In questo modo, le cellule si rafforzano nuovamente con la loro stessa energia. Il cerotto con riflettore delin bionics® non contiene né magneti, né elettricità, né frequenze.

I segnali cellulari (onde elettromagnetiche emesse dal corpo, prevalentemente raggi di calore) interagiscono con il cerotto riflettore delin bionics®. Le strutture del cerotto riflettore delin bionics® consentono una riflessione ottimale dei segnali cellulari. Questo riflesso provoca un'autostimolazione delle cellule del corpo e attiva i meccanismi di regolazione della microcircolazione.

Gli studi hanno dimostrato che lariflessione delle onde elettromagnetiche, in particolare quelle a infrarossi, provoca una stimolazione fisica dei meccanismi di regolazione del microcircolo.

Importanza del microcircolo

Microcircolazione (flusso sanguigno più fine)

La microcircolazione si riferisce al flusso sanguigno nei vasi sanguigni più piccoli, i capillari, che sono distribuiti in tutto il corpo in reti di densità variabile. È la parte funzionalmente più importante della circolazione sanguigna, poiché è qui che avviene lo scambio di sostanze tra il sangue e le cellule. L'ossigeno e i nutrienti, come proteine, carboidrati, grassi, ecc. vengono convogliati nelle cellule e i prodotti finali del metabolismo vengono rilasciati nel sangue. Allo stesso tempo, questo è anche il luogo in cui avvengono le prime fasi delle reazioni immunologiche. Un aumento del flusso sanguigno locale e dell'ossigeno significa che l'organismo è più efficiente e può recuperare più velocemente e meglio.

I disturbi della microcircolazione comportano sempre una limitazione del flusso sanguigno nei piccoli vasi sanguigni e compromettono l'apporto di ossigeno e sostanze nutritive. La suscettibilità alle malattie e alle infezioni aumenta. I disturbi circolatori colpiscono spesso gambe, piedi, braccia e mani. A livello cerebrale, i disturbi circolatori provocano una carenza di ossigeno e possono causare sintomi come vertigini, disturbi della concentrazione e problemi di memoria.

Un gran numero di malattie come l'ipertensione, l'infarto o il diabete mellito di tipo II sono causate da disturbi del microcircolo o si verificano come processi di accompagnamento di stati patologici.

Senza un 'adeguata partecipazione del microcircolo, non è possibile alcun processo di recupero, né di restauro, né di rigenerazione completa. Ne consegue la grande importanza profilattica (preventiva) e protettiva (protettiva) di un'influenza rilevante per la terapia su una microcircolazione limitata o disturbata.

La nostra migliore circolazione sanguigna (microcircolazione)

La microcircolazione del flusso sanguigno umano riguarda tutti i processi di trasporto tra sangue e cellule tissutali che si realizzano nell'area dei vasi sanguigni con diametro inferiore a 100 μm. Nella medicina convenzionale, le opzioni terapeutiche esistenti per il trattamento dei disturbi del microcircolo sono attualmente molto limitate. Inoltre, i farmaci disponibili possono agire solo nell'area delle arteriole di grosso calibro (~ 60 μm) - ma non nei rami arteriolari di piccolo calibro a valle (~ 25 μm), che sono a monte delle reti capillari (~ 7 μm).

Onde elettromagnetiche

Radiazione magnetica

La radiazione magnetica continua è onnipresente in natura. I campi elettrici ed elettromagnetici sono un principio elementare della natura. Tutte le funzioni vitali sono controllate da queste forze. Le correnti cardiache, cerebrali e muscolari sono note da tempo alla medicina. Le interazioni elettromagnetiche sono gli accoppiamenti più elementari che si verificano negli esseri viventi.

Effetto delle onde infrarosse sul corpo umano

Gli studi hanno dimostrato che la riflessione delle onde elettromagnetiche, in particolare quelle a infrarossi, provoca una stimolazione fisica dei meccanismi di regolazione del microcircolo.

Le onde infrarosse riflesse hanno un'influenza diretta sul corpo umano, ad es.

  • Aumenta la circolazione sanguigna
  • Miglioramento della microcircolazione

Esempio di onde elettromagnetiche: Onde infrarosse

Le onde infrarosse sono onde elettromagnetiche (come la luce) invisibili a occhio nudo. Anche il corpo umano emette onde infrarosse.

Registrazione della radiazione infrarossa dell'uomo

Soluzione delin bionics® cerotto con riflettore

Modalità d'azione del cerotto riflettore delin bionics® sulla microcircolazione

Il cerotto riflettore brevettato delin bionics® influenza la comunicazione delle cellule del corpo. Le leggi dell'interazione tra onde e materia, cioè l'interazione tra la radiazione propria del corpo e la retro-radiazione attraverso il patch riflettore, sono responsabili della modalità d'azione.

Le fonti di radiazioni proprie dell'organismo sono, ad esempio, le attività del sistema nervoso, le cellule del corpo, le cellule muscolari lisce, che vengono emesse sotto forma di varie onde elettromagnetiche dalla superficie della pelle come radiazioni di calore (radiazioni infrarosse).

Se il cerotto con catarifrangente delin bionics® entra in contatto o si avvicina al corpo, viene attivato dal calore corporeo. Le onde elettromagnetiche emesse dal corpo (ad esempio, radiazioni infrarosse/calore) vengono riflesse e irradiate nel tessuto. È stato dimostrato che questo stimola i meccanismi regolatori della microcircolazione, avviene l'autostimolazione delle cellule del corpo, aumenta la dinamica cellulare, cioè la riflessione delle onde elettromagnetiche emesse dal corpo provoca un aumento della circolazione sanguigna e il metabolismo viene attivato.

Nella guarigione delle ferite, l'applicazione del cerotto riflettore delin bionics® mostra un'influenza positiva sulla formazione di nuovi microvasi sul bordo della ferita durante la fase infiammatoria e sulle condizioni della successiva qualità della cicatrice (superficie cutanea più liscia e migliore regolazione della temperatura).

Nell'ambito della profilassi e della protezione, il cerotto riflettore delin bionics® migliora l'adattamento del microcircolo alle mutevoli esigenze metaboliche, rafforza la regolazione dell'equilibrio termico, riduce la suscettibilità alle infezioni e rafforza la difesa dell'organismo contro le infezioni, migliorando così la qualità della vita e le prestazioni. Ciò si traduce in una moltitudine di possibilità per sostenere e promuovere la salute e la vitalità umana.

Le sostanze o i materiali utilizzati nel cerotto riflettore delin bionics® sono: Metalli preziosi, metalli, vari minerali e materiali organici (senza base e foglio finale con strato protettivo). Lo specifico processo di produzione e perfezionamento di DELIN BIONICS consente di riflettere in modo ottimale i segnali cellulari, ottenendo così l'effetto descritto - senza magneti o impulsi elettrici dall'esterno e senza additivi chimici dall'interno (senza farmaci).

loading="lazy"

Video

Risultati dello studio

Studiare la microcircolazione

L'efficacia del cerotto riflettente delin bionics® è stata dimostrata in uno studio - suddiviso in diverse serie di esami*.

I risultati sono stati pubblicati sulla rivista Archiv Euromedica nel dicembre 2017. I risultati sono stati registrati in un rapporto supplementare come spiegazione generalmente comprensibile dei risultati dello studio.

(*Aggiornato il 29.10.2022. Ringraziamo il sig. Mirko Plüss della NZZ am Sonntag per la sua attenta indicazione della formulazione finora forse fuorviante).

Link diretto all'archivio della rivista Euromedica

Disegno dello studio

Volontari sani monouso
32 soggetti di sesso femminile e maschile di circa 40 anni, esposti a stress e non allenati, senza riscontri patologici. Risultati

Soggetti monotematici con diabete mellito di tipo 2
32 soggetti di sesso femminile e maschile di circa 55 anni con diabete mellito di tipo II (terapia dietetica e di esercizio fisico prescritta, senza o con pochi farmaci insulinici, leggermente in sovrappeso)

Applicazione per 7 giorni
24 persone di circa 50 anni, di sesso femminile e maschile, con diabete mellito di tipo II lieve.

Guarigione delle ferite
Ø28 soggetti di sesso femminile e maschile di circa 45 anni (rimozione del nevo). Variazione caratteristica della deplezione di ossigeno durante 10 giorni
Ø24 soggetti di sesso femminile e maschile di circa 50-60 anni (rimozione del nevo): Quantità di caratteristiche Profondità massima di rugosità e temperatura superficiale della pelle al 60° giorno dopo l'intervento.

Estratto dallo studio

Valori misurati persone giovani esposte a stress
Esaurimento dell'ossigeno

* Dopo 60 minuti di esercizio su tapis roulant

Variazioni in percentuale rispetto ai valori iniziali posti pari a zero.

Flusso di globuli rossi

* Dopo 60 minuti di esercizio su tapis roulant

Variazioni in percentuale rispetto ai valori iniziali posti pari a zero.

Valori misurati Test persone con diabete mellito di tipo II
Esaurimento dell'ossigeno

* Dopo 60 minuti di esercizio su tapis roulant

Variazioni in percentuale rispetto ai valori iniziali posti pari a zero.

Flusso di globuli rossi

* Dopo 60 minuti di esercizio su tapis roulant

Variazioni in percentuale rispetto ai valori iniziali posti pari a zero.

Risultati dello studio di 7 giorni
Esaurimento dell'ossigeno
Flusso di globuli rossi

Effetto

Esempio impressionante di risultati dopo 7 giorni di utilizzo

Si può notare chiaramente il cambiamento dello stato di distribuzione della miscela plasma-cellule ematiche nei microvasi. Ciò significa percorsi di diffusione più brevi e quindi un migliore adattamento del flusso sanguigno ai requisiti metabolici del tessuto da rifornire.

Guarigione delle ferite

I risultati mostrano che gli utilizzatori del cerotto con riflettore delin bionics® hanno una formazione di microvasi più pronunciata e quindi una guarigione della ferita fisiologicamente migliore. Inoltre, la formazione di cicatrici è avvenuta con una qualità superficiale superiore.

Esaurimento dell'ossigeno

Differenza di quantità di caratteristiche tra il margine della ferita e il tessuto cutaneo non leso.
Subito dopo O.P pari a 100

Profondità massima di rugosità

come differenza percentuale nel confronto tra il tessuto cicatriziale al 60° giorno dopo l'O.P. e il tessuto cutaneo circostante.

Temperatura superficiale della pelle

come differenza tra la temperatura del tessuto cicatriziale e la temperatura del tessuto cutaneo circostante (in °C) al 60° giorno dopo l'O.P.